FASE ZEN(ZERO)

zenzero

Ci vuole un fisico mentale #17 – fase Zen(zero)

Lo Zenzero è una spezia con innumerevoli proprietà benefiche, lo sapevate?

Dapprima usato nelle terapie orientali ayurvediche ora è arrivato anche in Occidente sopratutto nelle cucine dove lo si impiega per insaporire dolci e cibi vari.

La sua diffusione permette ormai di reperirlo facilmente, al mercato e in erboristeria troverete la radice fresca (sicuramente più saporito rispetto alle altre varianti), mentre in farmacia potreste trovarlo sotto forma di compresse, di oli essenziali o essiccato o addirittura in polvere, meno saporito di quello fresco ma ugualmente efficace e di più lunga conservazione.
Proprietà:
proprietà digestive
antisettico naturale e antinfiammatorio: aiuta a combattere il mal di gola, utile durante gli stati influenzali per la sua azione depurativa contro le tossine, assumerlo sotto forma di tisana è la cosa migliore in questi casi
calma nausee, mal d’auto e mal di nave: nel caso masticatene un pezzettino
combatte i disturbi intestinali
proprietà decongestionanti: sotto forma di impacchi caldi per combattere dolori reumatici o dolori muscolari
antinevralgico: per combattere mal di testa e mal di denti
proprietà antiossidanti: è ricco di vitamina A, C ed E
proprietà depurative e drenanti: stimola il sistema linfatico, facilita la circolazione sanguigna e favorisce l’espulsione delle tossine
Fate come noi: 
Una buona tisana a base di zenzero e limone  brucia i grassi e vi difende contro i malanni di stagione: fate bollire l’acqua, aggiungete tre fettine di zenzero fresco e il succo di un limone (se volete anche la buccia), lasciate tutto in infusione per una decina di minuti, aggiungete un cucchiaino di miele e bevetela ancora calda!

Un’ottima abitudine quotidiana prevede di bere alla mattina acqua, zenzero e limone, una bevanda che può essere consumata sia calda che fredda: fate bollire un litro d’acqua, aggiungete la radice grattugiata di zenzero, lasciate riposare per 10 minuti e poi aggiungete il succo di due limoni, meglio non aggiungere nessuno zucchero alla bevanda, bevetene un bicchiere tutte le mattine, il vostro elisir è pronto: anti ossidante, depurante per il sangue, ricco di vitamina C grazie anche all’apporto del limone, stimolante per il metabolismo, antibatterico e a supporto del vostro sistema immunitario, cosa volete di più?

“Attenzione: lo zenzero è una pianta officinale e come tale deve essere assunto con cautela, le donne in gravidanza dovrebbero evitarne l’uso, chi soffre di particolari patologie cardiovascolari dovrebbe consultare prima il proprio medico.”

No Comments

Leave a Comment

diciotto − 9 =