fbpx

Martesana e la Sagra del Gorgonzola: la tradizione è la leva per il futuro

di Stefania, per gli amici Ahnia
19esima edizione sagra del gorgonzola

In occasione della diciannovesima edizione della Sagra del Gorgonzola ho avuto modo di visitare alcune interessanti realtà sul territorio che rappresentano il cuore pulsante di questo paesino alle porte di Milano e che con Milano “divide” i famosi e noti Navigli.

Prima tappa in Unione Confcommercio Gorgonzola, il sindacato del negozio tradizionale che si è adeguato ai tempi che corrono veloci e rappresenta anche le nuove professioni (quindi anche quelle 2.0), promuove iniziative di promozione del territorio comprendente gli 8 comuni della periferia Milanese:
• Pessano con Bornago
• Gessate
• Cassina De Pecchi
• Bellinzago Lombardo
• Cambiago
• Masate
• Basiano

Un post condiviso da Nicolas Rigamonti (@nicolasrigamonti) in data:

 

Seconda tappa per colazione presso la Dolce Voglia, una deliziosa pasticceria e caffetteria specializzata in cheesecake, quella rivisitata al gorgonzola e pera è davvero una bontà a cui è difficile resistere.
martesana - dolce voglia bakery

dolce voglia bakery 2

Su Facebook: Dolcevogliabakery
La base è crumble alla mandorla, niente Philadelphia tipico che è stato sapientemente sostituito con mascarpone e gorgonzola, pere e…pepe nero! A novembre questo piccolo paradiso per il palato festeggerà un anno di apertura. Ottimo lavoro!

 

Visitare queste attività ci ha dato modo di percorrere la passeggiata lungo un Naviglio a me meno familiare rispetto a quello della “Milano da bere”, ma altrettanto suggestivo (clicca su play):

Un post condiviso da Stefania Cicirello – Ahnia (@stef.ahnia) in data:

 

La terza tappa è al Bar del Parco di Gorgonzola un’attività di recente gestione da 3 anni a questa parte, un luogo piacevole all’interno dove il tempo è scandito dal rumore del torrente che scorre a due passi e dove è presente anche l’ottima iniziativa di book sharing, mentre all’esterno è stato allestito lo spazio per serate con musica live.
Il Parco era della Villa dei Conti Serbelloni, un parco inglese stile ‘800 e pensate: originariamente era un parco all’italiana coi labirinti. Il Parco poi negli anni è stato ceduto al Comune e dove ora sorge il Bar prima c’erano le scuderie.

bar del parco

parco bar del parco

Su Facebook: bardelparcogorgonzola

 

Percorrendo parte della Sagra ecco la prossima sosta a La Cantinetta, il locale di Pippo che ci ha accolto per una degustazione del passito di malvasia candia aromatica Podere Casale – etichetta del nostro cicerone Nicolas e prodotto a Piacenza, che si sposa perfettamente col gorgonzola spalmato sul pane.

la cantinetta - martesana

la cantinetta

 

Il Sindaco ci ha poi accolto nella sala del Comune per raccontarci come Gorgonzola punta al futuro facendo leva sulle sue tradizioni: la Sagra alla sua diciannovesima edizione è il collegamento tra il passato agricolo del territorio e il futuro che guarda al suo nome “Gorgonzola” come elemento per costruirsi. La sagra infatti in questi anni sta crescendo anche per il senso di appartenenza al territorio che essa rappresenta: più di 120 volontari gestiscono questo momento di aggregazione e condivisione. Gorgonzola è alla riscoperta di sé stessa, in un viaggio continuo fra tradizione e innovazione.

 

Per pranzo siamo stati da Fuori di Teglia, una nuova gestione portata avanti da un giovane ragazzo che crede in quello che fa, anzi se cercate lavoro in zona fatevi avanti! La Pizza al trancio è molto buona, le idee ci sono e la voglia di fare pure!


Su Facebook: fuoriditegliagorgonzola

 

…E dopo pranzo vuoi mica saltare il dolcetto? La Pasticceria Gervasoni è nata grazie a un giovane ragazzo carugatese – Davide – che 8 dopo anni di gavetta da dipendente ha deciso di mettersi in proprio cominciando la nuova avventura proprio in un posto che era abbandonato da 20 anni, tutelato per il suo valore storico. Davide ci ha spiegato che è già ora di pensare al Natale e se volete provare la vera brioche italiana, passate da lui: qui niente cornetto (che è francese!) solo brioche all’italiana con lievito naturale lievitato per ben 12 ore.

pasticceria gervasoni

pasticceria gervasoni

 

Dopo il dolcetto ci siamo spostati a Cassina de Pecchi a trovare i ragazzi di Immagine Visioneun’attività decennale che si occupa di tutto quello che è la vista da una parte, e dei servizi fotografici dall’altra.
Qui si punta al futuro stando al passo coi tempi, usando per esempio macchinari moderni come l’aberrometro per la mappatura della cornea e il calcolo delle aree che causano eventuali distorsioni della vista. Lato foto invece hanno un interessante sistema attraverso il loro sito e la loro app per comporre in autonomia i propri prodotti e poi andare a ritirarli. Hanno anche brevettato delle novità come il “fotoquadro” di cui vanno molto orgogliosi. In esterno inoltre si occupano di servizio matrimonio e cataloghi per la grande distribuzione. I tempi corrono e qui la tecnologia segue l’evolversi dei tempi e delle mode.

immagine visione

 

Per smaltire le calorie dei dolci di oggi la tappa perfetta è la sala giochi Alpha Game di Gessate dove si divertono grandi e piccini: dai gonfiabili ai tavoli da ping pong, fino alle partite in un labirinto buio dove ci sfida a colpi di pistole laser! Un ottimo gioco per le compagnie di adulti che tirerà fuori il bambino nascosto in ognuno di voi 🙂

Un post condiviso da Nicolas Rigamonti (@nicolasrigamonti) in data:

Su Facebook: LaserGame gessate

L’ultima tappa della giornata ci vede protagonisti nel cuore della Sagra del Gorgonzola che nel frattempo è gremita di gente: questa sagra ogni anno accoglie circa 100 mila visitatori e noi quest’anno siamo parte di questo numero. Ecco allora che spunta tra le bancarelle e il vociare delle famiglie in visita un piccolo negozio, un’ex parrucchiere che nel 2011 è diventato birrificio e beer shop: sto parlando di Gorgonziner che raccoglie ed offre ai suoi clienti birre internazionali insieme alle etichette di produzione propria: le loro meraviglie!

birre gorgonziner

gorgonziner

gorgonziner
Finalmente la birra sta trovando il suo posto anche in Italia grazie ad appassionati e collezionisti, e anche Gorgonzola riesce a dare il suo contributo in questo settore in forte sviluppo.

 

Qui potete vedere l’instagram story dell’intera giornata:

Potrebbe interessarti anche:

lascia un commento

4 × 5 =

* Usando questo form sei d'accordo nella conservazione dei tuoi dati per questo sito

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di utilizzo, se continui a navigare assumiamo che tu ne sia felice. Accetta Leggi di più